RAMEN di ZUCCHINE, POLLO e CAVOLO VIOLA

RAMEN di ZUCCHINE, POLLO e CAVOLO VIOLA

Ingredienti

(per 2/3 persone)

1 cipollotto
2 spicchi d’aglio
100g di zucchine
1/4 cavolo viola
100g di carote
1 gambo di sedano
2 cucchiai di olio EVO
200g petto di pollo
2 cucchiai di salsa di soia
120g noodle di semola
2 uova BIO
3cm di radice di zenzero
1 cucchiaio di aceto di mele
1 tazzina di sakè
qb di acqua, prezzemolo e semi di sesamo

Preparazione

Il giorno prima, preparare una marinatura per le uova mettendo in una ciotola 400ml di acqua, la salsa di soia, il sakè, l’aceto, metà della radice di zenzero e l’aglio tagliati in pezzi piccoli.

Lavare il guscio delle uova. Portare a bollore ½ lt d’acqua e lessare le uova per 6 minuti dal punto di bollore. Intanto preparare una ciotola con acqua e ghiaccio. Scolare le uova e raffreddarle nella ciotola col ghiaccio. Una volta fredde, sgusciarle facendo attenzione a non romperle e disporle in un sacchetto di plastica, insieme alla salsa preparata per la marinatura. Farle riposare una notte in frigorifero.

Il giorno dopo, lavare, pulire e tagliare a rondelle un cipollotto. Tenerne metà da parte e con il resto, preparare un brodo aggiungendo sedano, carota, cavolo viola, la restante radice di zenzero e acqua. Tenere da parte un po’ di cavolo viola una volta cotto. Filtrare il brodo e portarlo a bollore. Lavare e tagliare a spaghetti le zucchine. Cuocere i noodle e gli spaghetti di zucchine nel brodo. Intanto arrostire il pollo in una padella ben calda, con un filo d’olio EVO e tenerlo da parte. Togliere le uova dalla salsa e tagliarle a metà.

Impiattare in una ciotola mettendo sul fondo un mestolo della salsa usata per marinare le uova, poi il brodo. Disporre i noodle e gli spaghetti di zucchine al centro, aiutandosi con una pinza o delle bacchette. Coprire con il brodo, poi aggiungere le uova, il pollo, il cipollotto ed il cavolo viola tenuto da parte, il prezzemolo, i semi di sesamo e servire ben caldo.

Leave a Reply

Your email address will not be published.

venti + 14 =

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.